creazioni · punto croce

E ci sono!

Dopo una lunghissima e ingiustificabile assenza torno con una veste grafica un po’ rinnovata (l’aspetto del blog potrebbe essere ancora in fieri), una piccola novità e qualche particolare di un po’ di cose che ho fatto quest’estate – perché solo i particolari? Perché le altre foto facevano schifo.

La novità: sulla spalla di destra del blog c’è un piccolo pulsantino grigio con un carrello della spesa. Quel pulsante porta a DaWanda, lì, se vi va di curiosare, trovate un po’ di gufi e qualche segnalibro in vendita. Conto di aggiungere altre cose, appena ho tempo.

DSCF0044DSCF0045DSCF0025DSCF0027DSCF0024Mentre i primi due sono ricami “come tutti gli altri”, questo con lo sfondo azzurro rappresenta una specie di innovazione, un connubio tra cose diverse: infatti prima di ricamare ho dipinto la tela Aida con l’acrilico. Questo ha comportato dei pro e dei contro. Gli aspetti decisamente positivi riguardano la resa del ricamo, che è senza dubbio la migliore che abbia mai ottenuto (si vedono distintamente, anche da lontano, le singole crocette), la tenuta della stoffa, che non si sfila, e la possibilità di evitare di ricamare sfondi di grandi dimensioni. Il vantaggio legato alla infinità varietà di sfumature che si possono ottenere è talmente ovvio che mi sembra un delitto citarlo. I contro si riducono a un unico grosso problema: la stoffa diventa durissima; durante la settimana in cui ho ricamato questo mi svegliavo di notte coi crampi alle mani, e, visto che non sono capace di usare il ditale, con le vesciche.

Mi si potrebbe chiedere: perché non hai tinto la stoffa invece di dipingerla? Perché il processo di tintura implica alte temperature, e la tela Aida, se lavata in acqua calda, perde definizione. Non saprei come altro dirlo: la trama e l’ordito sono intessuti in modo da creare i quadratini per le crocette, lavando la stoffa le fibre si ammorbidiscono e si confondono. In questo modo ricamare diventa difficile e stancante. Meglio una vescica che i nervi.

Per il grande ritorno questo è quanto. Ora vado a uncinettare il richiestissimo must have dell’autunno-inverno 2015/16, che vi verrà mostrato a breve, come se non ci fosse domani.

Annunci

6 thoughts on “E ci sono!

  1. Ben tornata!!!
    A me la grafica che hai scelto piace molto: essenziale, lineare, pulita. Insomma, davvero, mi piace. Complimenti per il tripudio di colori e di fiori del ricamo. È bellissimo. Non so dipingere e nemmeno mi intendo di tintura di stoffe, ma credo che la tua fatica e le tue vescichette siano state ampiamente gratificate. Un abbraccio ❤

  2. Ohohoh!!! Finalmente ti si rilegge – scriveva la tipa che latitava da luglio scorso – e ti si rivede!
    Il nuovo vestito del blog mi piace unsaccodavvero! Bello, bello!! Anche se il mini Hobbes era un amore ❤
    Lo sfondo azzurro è spettacolare, da tutta un'altra aria al lavoro, e il contrasto con i colori è davvero bello. Ha qualcosa del design scandinavo.
    In effetti l'acrilico rende la tela una tavoletta semi elastica… hai pensato all'acrilico spray per tessuti? Ci avevo fatto qualche maglietta e la resa è abbastanza uniforme, la consistenza morbida anche senza lavare il tessuto. Se non sbaglio ne esiste anche uno a base acqua che puoi passare sia spray sia a pennello.

    1. Il mini Hobbes era bellissimo, ma non era giusto nei confronti della mini Sciambola, ho aspettato anche troppo tempo prima di cambiare.
      Mi fa piacere che la nuova veste del blog ti piaccia 🙂

  3. Mi piace il nuovo vestito del blog! Capisco la voglia di cambiamento e anche l’odio per il ditale. Guardare i tuoi dettagli mi mette proprio voglia di riprendere il punto croce, cosa che non faccio da tanti anni e di certo non posso riprendere adesso, con il natale alle porte 😀 Verrò a saziare la mia voglia con le tue prossime foto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...