creazioni · feltro

Mostriciattoli

Con la lana avanzata dal gomitolo del Gufo Arcobaleno, anziché fare dei nuovi gufi (non avendo ancora il Kindle da rivestire – eh sì, sto tirando fuori un po’ d’archivio), ho creato dei piccoli mostriciattoli.

Sono simili ai gufi, ma tendono a essere, al contrario dei volatili notturni, stretti di testa e larghi di sedere. E sono senza, ovviamente, becco e ali.

Ne sono saltati fuori uno grande e uno piccolino.

Il piccoletto, tutto occhi, è il mio preferito (piace anche a Hobbes, per questo motivo vive in un cassetto).

Qui si vedono insieme.

Advertisements

5 thoughts on “Mostriciattoli

  1. E come fanno a mangiare senza becco? Secondo me, comunque, si sentono gufi in fieri. Si vede dall’espressione. Sicuro.
    :**

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...