foto · gatto · pollice verde

Primavera

L’arrivo della primavera spinge alcuni a creare creare creare creare (per esempio Elisond che sforna cose bellissime a tutto andare), e spinge me a pulire pulire pulire pulire e a dormire dormire dormire dormire.

Tra una dormita e una pulita faccio delle pause, durante le quali leggo, sistemo le piante del terrazzo, creo il minimo indispensabile (ossia quello che mi viene chiesto esplicitamente), e faccio qualche foto.

Queste sono di sabato scorso.

Gatto che studia la situazione.

Bulbo di aglio non commestibile che dovrebbe fare dei fiori viola.

Fiore di pianta grassa, nata da una foglia rubata a mio fratello due anni fa, che ora dimostra di essere felice della sistemazione che ha.

Advertisements

2 thoughts on “Primavera

  1. Che onore essere citata nel tuo blog!!! :)))) Grazie per le bellissime, ma c’è il lato oscuro della creazione… infatti io creo, creo, creo e i piatti nel lavello crescono, crescono, crescono, la polvere dietro le porte si accumula, accumula, accumula, il frigo c’ha l’eco dentro e negli stipi della cucina c’è il ritratto della desolazione. Ogni tanto un po’ di sano casalinghismo ci sta tutto, ma non troppo eh! La polvere fa bene alle difese immunitarie… le stimola e le tiene in attività! Senza contare che attendiamo novità cucite/incollate/montate.
    Stesso bulbo viola. Un po’ più cresciuto ma statico da 2 settimane. Ma quando fioriscono??
    Baci a tradimento al tuo coinquilino baffuto.

  2. L’aglio commestibile piantato a terra fa le uno stelo di circa un metro, e fiorisce in aprile maggio, quello ornamentale, piantato in vaso, dovrebbe restare molto più basso e fiorire a estate inoltrata. Ne ho tre, spero che almeno uno faccia qualcosa.

    Di polvere qui, nonostante mi cimenti, ce n’è sempre, ma i piatti nel lavello e il frigo senza una macedonia pronta mi mettono ansia, anche se ho da fare (infatti ora vado a lavare i piatti e poi cerco di portarmi avanti col cestino per le immondizie del bagno, ovviamente di carta ;)).

    Grattini, grattini, grattini!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...