racconti di vita

L’estate

L’estate, con il caldo e l’afa e le zanzare e la gente che sragiona, non è la mia stagione preferita, sta di fatto che, dal punto di vista del gusto, l’estate è comunque il periodo dell’anno che mi fa provare più soddisfazioni.

Posto che nella mia classifica di ciò che è più buono mangiare il primo classificato è, e resta, il pane, la seconda e la terza posizione sono occupate rispettivamente da verdura e frutta, e durante l’estate madre natura si sbizzarrisce in quantità e varietà nella produzione di vegetali.

La cosa migliore da fare, per quanto riguarda le verdure, è mescolarle tutte insieme, crude, accompagnate magari da una manciata di pinoli e condite con aceto e sale (le verdure oleose non mi convincono), e godersele.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...