gatto · racconti di vita

Il visitatore

Ieri pomeriggio il gatto sembrava impazzito, credevo che sotto al misto di sole e pioggia si stesse trasformando in una specie di lupo mannaro, perché mentre si arrampicava famelico sulla retina che tiene chiusa la terrazza, impedendo a lui di uscire e ai piccioni di entrare, poco mancava che ululasse.

Il motivo di tanta eccitazione era una lucertola, che si godeva il caldo, tranquillamente, sul balcone della cucina.

Visto che il gatto non si dava pace (evidentemente aver annegato in un sottovaso una specie di bacherozzo gigante non aveva per niente placato i felini istinti di caccia, ma ne aveva semplicemente solleticato l’appetito – in senso letterale, credo che il bacherozzo se lo sia mangiato, visto che non ho rinvenuto il cadavere, o forse fingeva di essere morto ed è fuggito?) ho deciso di fare da intermediaria e di suggerire alla lucertola di passare su un altro balcone, non visibile dal gatto.

Quando ho aperto gli scuri che tenevo socchiusi, lentamente per non ferirla, credevo che la bestiola se la sarebbe data a gambe, e invece no, è rimasta lì tranquilla a fissarmi (nel frattempo il gatto continuava la straziante pantomima), pareva mi ascoltasse mentre le chiedevo con gentilezza di spostarsi, e quando sono tornata alla finestra dopo aver recuperato la macchina fotografica mi è sembrato che si fosse addirittura messa in posa.

Ho chiuso la finestra, per timore che entrasse in casa e non riuscisse più a uscire, o che, una volta entrata, il gatto la uccidesse (anche se, in un combattimento, avrei puntato più sulla scafata lucertola che sull’ingenuo felino), sinceramente mi schifava un po’ anche l’idea di cercare di prenderla per buttarla fuori e di restare con la coda tra le mani, ho portato dentro il gatto e ho chiuso la porta della terrazza, poi ho giocato col gatto per distrarlo finché la signora non se n’è andata per i fatti suoi.

Advertisements

2 thoughts on “Il visitatore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...