Come si fa una spilla a forma di rosa all’uncinetto

Viste le chiavi di ricerca usate per arrivare qui (“mio marito il guardone” non fa testo), pare ci siano parecchie persone che cercano di capire come si fa una rosa all’uncinetto.

Eccoci qui, pronti a esaudire i desideri.

Cosa vi serve:

  • lana, del colore e della consistenza che preferite (attenzione, più grossa è la lana più voluminosa riuscirà la spilla);
  • uncinetto di misura consona alla lana;
  • ago da lana;
  • ago da cucito;
  • forbici;
  • spilli;
  • filo per cucito in tinta;
  • spilla da balia;
  • ritagli di feltro, meglio se in tinta;
  • schema per la rosa.

Io vi fornisco lo schema, il resto ve lo dovete procurare da soli.

Cominciate con 40 catenelle, aggiungetene 3 per la prima maglia alta e nell’ultima delle 40 lavorate una maglia alta, saltate una catenella e nella successiva lavorate 2 maglie alte; continuate così fino alla fine delle catenelle, lavorando 2 maglie alte a catenelle alterne.

Nel secondo giro lavorate, tra le 2 maglie alte sottostanti, 2 maglie alte, 3 catenelle, 2 maglie alte. Avanti così fino alla fine.

Nel terzo giro, nelle 3 catenelle, lavorate un numero di maglie alte che può andare da un minimo di 5 a un massimo di 11 (io di solito ne faccio 8), più punti fate più voluminosi saranno i petali; a petalo finito infilare 1 maglia bassa tra le due maglie alte che congiungono un petalo all’altro, e continuate così, fino a esaurire gli spazi da tre catenelle.

Se volete strafare lavorare su ciascuna maglia del terzo giro una maglia bassa, di colore diverso (io non lo faccio quasi mai).

Chiudete il lavoro, fissandolo e tagliate il filo, tenendolo un po’ lungo.

Arrotolate la rosa su se stessa, fissatela con gli spilli, infilate l’ago da lana nel capo di filo di chiusura e cucite in modo che la rosa stia ben ferma. Annodate il capo d’inizio e quello finale e tagliate il filo in eccesso.

Il più è fatto.

Puntate con gli spilli un cerchio di feltro sul retro della rosa.

Col filo da cucito fissate il feltro tutto intorno, quindi appoggiate la spilla da balia e puntate un rettangolino di feltro per fissare tutto.

Cucite anche questo, fissate il filo e tagliate.

La vostra spilla è pronta. Facile, no?

PS: se siete proprio alle prime armi con l’uncinetto vi consiglio di andare a vedere come si fanno i vari punti su youtube, sono più facili da imparare osservando un filmato che leggendo le istruzioni o guardando disegni.

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in creazioni, cucito, feltro, tutorial, uncinetto e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Come si fa una spilla a forma di rosa all’uncinetto

  1. elisond ha detto:

    Ok, lo schema mi è chiaro come se fosse scritto in cuneiforme. Ma è scritto in cuneiforme! Non ci riuscirò mai.
    Il primo blog per sferruzzatrici all’uncinetto con mariti voyeur… devo dare un’occhio da me. Chissà che vien fuori.

  2. bewareofcat ha detto:

    Ma no, dai! È scritto in uncinettese! Gli ovali sono catenelle, le croci romane maglie alte, le x maglie basse.
    Ci puoi riuscire, fidati, se ci sono riuscita io guardando un paio di video e interprentandoli la contrario, ci può riuscire chiunque, soprattutto se sa già usare le mani. Prova! Magari parti con una mattonella, in cui si lavora tutto in cerchio. Poi se decidi che non ce la fai e vuoi una spilla te la faccio io :*

  3. 1129design ha detto:

    ahahah stavo per scrivere all’incirca quello che ha già scritto eli, ma il risultato è molto bello, complimenti :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...